Bilancio positivo per il socio Biologica 2006, che ha chiuso il 2015 con un fatturato di 10,3 milioni di euro. Importante centro di raccolta per l’Italia centrale, la società, che ha sede a Pomezia (Roma), fa parte del gruppo Brio, specializzato nella vendita di ortofrutta biologica in Italia e all’estero.
Biologica_2006 1Nata 10 anni fa, Biologica 2006 seleziona, conserva e confeziona
prodotti ortofrutticoli freschi.
Certificata secondo lo standard ISO 9001, serve la
ristorazione collettiva, da quella scolastica a quella alberghiera fino a quella aziendale, ponendosi come punto di riferimento strategico per gli operatori dell’Italia centro-meridionale.
La
nuova piattaforma all’avanguardia e decisamente innovativa è stata inaugurata a fine 2015; il magazzino ha una superficie complessiva di circa 1.600 metri quadrati e più di 30 addetti, conta un ampio spazio refrigerato per la conservazione, un’area picking, una zona di confezionamento e 10 rampe di carico.
biologica 2006 3Per realizzare al meglio i propri piani strategici e ottenere uno sviluppo costante dell’attività, la società ha nominato responsabile generale
Renato Zenobi, con esperienza ventennale nella ristorazione collettiva (gli ultimi 9 anni all’interno del gruppo Marr), che ha annunciato gli obiettivi di migliorare costantemente il servizio alla clientela, sviluppare l’attività di ricerca di nuovi mercati, incrementare i rapporti con la produzione, ampliare la gamma con l’inserimento di prodotti non appartenenti al settore ortofrutticolo.