Il pane è probabilmente uno dei cibi preferiti dei francesi, che ne hanno fatto una forma d’arte.

La baguetteè un simbolo della Francia, come il vino e formaggio. La catena di supermercati Monoprix vuole sfruttare questo prodotto essenziale delle tavole francesi per liberare il biologico dall’immagine di prodotto costoso.

Monoprix dichiara di vendere circa 8,5 milioni di baguette l’anno, che vende a 85 centesimi al pezzo, il che fa sì che siano uno dei prodotti di punta del marchio.

Migliorando la qualità con il ricorso a ingredienti biologici il gruppo conta di attirare nuovi clienti, che spera non acquistino solo il pane, ma anche il resto della spesa.

La bio baguette ha fatto il suo ingresso nei pdv della catena mercoledì 19 ottobre.

baguette-monoprix-verticale1Che diventi uno strumento per trainare tutte le vendite per ora non si sa, di sicuro aumenterà il peso del biologico sulle vendite complessive (che nel gruppo Monoprix è già al 7.6%).