Nestlé ha acquisito una partecipazione di maggioranza in Terrafertil, società di alimenti a base vegetale e snack salutistici.

L’azienda ha un ampio portafoglio di prodotti naturali e prevalentemente biologici, con il marchio di punta “Nature’s Hearth”; fondata nel 2005 in Ecuador da cinque imprenditori, è gestita dai tre fratelli David, Raul e Daniel Bermeo. Dall’Ecuador ha rapidamente ampliato la sua presenza in Messico, Colombia, Perù, Cile e Regno Unito; nel 2017 è entrata negli Stati Uniti con l’acquisto di “Essential Living Foods”.

Terrafertil ha ricevuto riconoscimenti internazionali per il suo impatto sociale positivo attraverso la collaborazione con centinaia di piccoli agricoltori. Impiega 400 persone e ha quattro stabilimenti in Ecuador, Messico, Colombia e Cile; un suo progetto è stato finanziato per 1 milione di dollari da Oikocredit.
La transazione include tutte le attività di Terrafertil nei sette paesi in cui opera.

Per Laurent Freixe, ceo di Nestlé Zone Americas: “Questo investimento ci consente di rafforzare la nostra presenza in categorie a crescita rapida come alimenti a base vegetale, bevande, snack salutistici e superfood”.

Terrafertil continuerà a essere gestita dai fondatori e opererà come entità indipendente.