Dal 1° gennaio 2022 è operativo il Regolamento (Ue) n. 2018/848 che introduce importanti novità in materia di verifica della conformità delle partite di prodotti biologici e in conversione destinate a essere importate nell’Unione europea. 

Il regolamento si prefigge di rivedere e rafforzare le regole dell’Unione europea sulla produzione biologica e sull’etichettatura dei prodotti biologici con riferimento a sistemi di controllo, regimi di scambio e norme di produzione. In tal modo intende creare condizioni di parità per gli operatori del settore; armonizzare e semplificare la normativa; aumentare la fiducia del consumatore nei prodotti biologici e nel logo Ue riservato alla produzione biologica.

Al fine di consentire alle amministrazioni coinvolte di organizzare il nuovo sistema di controlli all’importazione e garantire al contempo il proseguo regolare delle attività di importazione dei prodotti biologici e i relativi necessari controlli, l’Agenzia delle Dogane continuerà l’attività di controllo documentale e validazione del Coi, supportata per i controlli di identità e fisici dal Dipartimento Icqrf del Mipaaf.

Nel corso del webinar verranno analizzate le principali modifiche e le criticità che stanno affrontando oggi le imprese importatrici.

L’incontro rappresenta un’occasione di informazione sull’evoluzione del contesto normativo per attivare un’aperta discussione tra i diversi operatori.

ISCRIVITI QUI

Locandina Webinar