1. PREMESSA
La RISTORAZIONE COLLETTIVA rappresenta un tassello importante che collega le filiere agroalimentari al consumatore finale, passando per l’organizzazione di un servizio. Ristorazione aziendale, ospedaliera, socio-assistenziale e soprattutto scolastica rappresentano un ambito molto importante per il nostro Paese. In gran parte organizzate dalla Pubblica Amministrazione, rappresentano un contesto importante di promozione della saluta e valorizzazione dell’agricoltura di qualità, con le produzioni biologiche protagoniste. Questa proposta intende fornire un pacchetto formativo per la scrittura dei capitolati di gara, prendendo in considerazione le linee guida nazionali sull’alimentazione, tenendo in considerazione indirizzi sulla promozione della salute, passando per i consumi e gli acquisti verdi fino ad arrivare alla conoscenza dei nuovi Criteri Ambientali Minimi sulla Ristorazione che sono entrati in vigore lo scorso 4 agosto.

2. MODALITÀ DI SVOLGIMENTO
Il seminario è erogato online, su piattaforma dedicata Webex.
3. MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per procedere all’iscrizione accedi al link: https://forms.gle/1vYy7onDkNRLry6eA
4. DURATA
Il seminario si articola in 2 giornate – 28 e 30 ottobre 2020 – per una durata complessiva di 6 ore, con inizio alle ore 10.00 e termine alle ore 13.00.
5. DESTINATARI
La partecipazione al seminario è altamente consigliata per i professionisti del settore e funzionari comunali occupati nelle procedure delle gare di appalto.

6.SEMINARIO
Obiettivo del seminario è fornire dettagli tecnici e operativi ai professionisti del settore della Ristorazione Collettiva, con particolare attenzione alla scrittura da parte delle amministrazioni che erogano il servizio del capitolato di gara per la fornitura del servizio e/o delle derrate. Le normative nazionali, in particolare con i CAM Ristorazione entrati in vigore dal 4 agosto, impongono precise prescrizioni per quanto riguarda l’origine delle derrate (biologiche, a denominazione, da Sistema di qualità nazionale di produzione integrata o equivalenti, commercio equo e solidale) utilizzate nei menù, scolastici in particolare. È quindi importante la conoscenza del settore agroalimentare biologico e di come si mette a disposizione dei servizi per la ristorazione.
7. IL SEMINARIO SI COMPLETA DI:
Attestato di partecipazione al seminario di formazione.

 

PROGRAMMA
Prima parte:
28 ottobre 2020
Inizio 10.00
Fine 13.00

Prima giornata
3 ore

NORMATIVA
La legislazione sull’agricoltura biologica
La legislazione sulla ristorazione collettiva
I nuovi Criteri Ambientali Minimi (CAM)
Il Green Public Procurement (GPP)

(Daniele Ara – Responsabile Sportello Mense Bio)

LA GESTIONE DEL SERVIZIO NELLE AZIENDE DI RISTORAZIONE COLLETTIVA
Linee guida per l’elaborazione dei capitolati d’appalto in ristorazione collettiva

Associazione Nazionale delle Aziende di Ristorazione Collettiva e Servizi Vari
Gestione di una mensa scolastica: i modelli
Appalti per i servizi di ristorazione

(Carlo Scarsciotti – Presidente di ANGEM)

Seconda parte:
30 ottobre 2020
Inizio 10.00
Fine 13.00

Seconda giornata
3 ore

IL SETTORE BIOLOGICO
La filiera del biologico: gli strumenti operativi a servizio della ristorazione collettiva
Il biologico nelle mense scolastiche: il sistema produttivo in Italia e i comuni virtuosi
Il Programma di Sviluppo Rurale Nazionale
Gli accordi di filiera

(Roberto Pinton – Responsabile Tecnico di AssoBio)

LA MENSA SCOLASTICA
Il comitato mensa
Gli stakeholder del servizio mense I genitori e la mensa scolastica
La formazione dei docenti

(Daniele Ara – Responsabile Sportello Mense Bio)

Seminario CAM – Ristorazione Collettiva – 28 e 30 ottobre 2020