Cari Soci,
è ormai imminente la fine del 2021, un anno che avremmo dovuto e voluto vivere insieme, con rinnovato spirito di crescita professionale e di conoscenza, ma anche con una grande voglia di contatto e di rapporti interpersonali.
Il tempo che ci stiamo lasciando alle spalle ci ha ricordato come la natura sia un ecosistema complesso ed ancora in parte sconosciuto, e come il genere umano debba rispettarlo con curiosità ed umiltà.

Ci ha ricordato l’appartenenza ad una comunità globale sempre più interconnessa ed interdipendente, e di come quel famoso battito d’ali della farfalla possa davvero generare un maremoto dall’altra parte del mondo. Ma soprattutto, ci vede unanimi nel sostenere le misure governative per il contenimento dell’epidemia e per lo svolgimento in sicurezza delle attività economiche e sociali…

Leggi la lettera del Presidente, Roberto Zanoni